ANNALISA

Caricamento Eventi
AstiMusica-Copertine-Annalisa

 

Nata a Savona il 5 agosto 1985, nel 2011 Annalisa pubblica il primo album “Nali” con 8 canzoni inedite, fra cui “Solo” scritta dall’artista stessa e la cover “Mi sei scoppiato dentro il cuore” di Mina. La versione digitale conquista il web e in un solo giorno arriva fino alla seconda posizione della classifica di iTunes.L’esordiente Annalisa vive un 2011 con ritmi da popstar e prima del tour estivo legato alla trasmissione “Amici” a fine maggio si esibisce all’Arena di Verona e viene premiata con il disco di platino per l’album “Nali” ai Wind Music Awards. Un altro riconoscimento importante arriva dal sito Rockol.it, che giudica “Diamante lei e luce lui” il miglior videoclip italiano nella categoria emergenti.Il 27 marzo 2012 pubblica il secondo album “Mentre tutto cambia” e partecipa all’edizione 2012 di Amici “Big”, che si chiude con due serate all’Arena di Verona, e riceve ancora una volta il “Premio della critica”.
L’11 gennaio 2013 su tutti i digital store è stato pubblicato “Pirati” il brano di Annalisa ispirato alle avventure del film d’animazione L’Era Glaciale 4: Continenti alla deriva. Partecipa al 63° Festival di Sanremo con i brani “Scintille” e “Non so Ballare” (dirige il Maestro Fio Zanotti) tratti dal suo terzo album uscito il 14 febbraio 2013, dal titolo “Non So Ballare”. La titletrack è stata scritta da Ermal Meta. Con questo album inizia il suo “Non so ballare Tour” a maggio 2013.Il 30 novembre 2013 apre la tappa del tour di Roberto Vecchioni al Nuovo Teatro Carisport di Cesena e duetta con lui sulle note di Luci a San Siro.
A febbraio 2014 rientra in studio di registrazione e tra maggio e settembre escono i singoli “Sento solo il presente” e “L’ultimo addio” che anticipano la pubblicazione del successivo album di inediti di Annalisa. A febbraio 2015 partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Una finestra tra le stelle” e durante la settimana del Festival pubblica il suo nuovo album “Splende”. Ad aprile Annalisa inizia il suo tour nei teatri che prosegue per tutta l’estate. Dopo i successi di “Una finestra tra le stelle” (certificato PLATINO per le vendite) e “Vincerò” (ORO per le vendite), il terzo singolo in radio è “Splende” che insieme al brano “L’Ultimo Addio” viene certificato ORO per le vendite.Il 26 novembre Annalisa fa il suo esordio al cinema con “Babbo Natale non viene da Nord” una divertente favola natalizia dei giorni nostri prodotta da Maria Grazia Cucinotta.L’anno si chiude infine con la sua partecipazione in veste di conduttrice alla trasmissione “Tutta Colpa di Einstein – Quelli del Cern” (3 puntate, Italia 1) , dove Annalisa incontra le giovani eccellenze italiane presenti al CERN, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle.Ritorna al Festival di Sanremo 2016 con il brano “Il Diluvio Universale” che anticipa l’uscita del nuovo album di inediti “Se avessi un cuore” in uscita il 20 maggio. A fine 2016 conduce la trasmissione “Tutta colpa di Galileo” (3 puntate, Italia 1) in cui la cantautrice, tra le diverse curiose attività, intervista tre astronauti italiani: Samantha Cristoforetti, Paolo Nespoli e Luca Parmitano.A maggio 2017 Annalisa partecipa al “Billboard Latin Music Conference” a Miami per uno speciale showcase come unica cantante italiana tra i grandi nomi della musica internazionale.Il 13 ottobre 2017 Annalisa torna con il suo nuovo singolo “Direzione la vita” che debutta alla numero 1 della Viral Chart di Spotify, al numero 1 di iTunes ed è la più alta nuova entrata della classifica di Earone dei brani più trasmessi in radio nella prima settimana di uscita. Il brano anticipa il suo nuovo e sesto album di inediti di prossima uscita realizzato dal noto produttore Michele Canova. A febbraio 2018 è nuovamente protagonista al Festival di Sanremo, con il brano “Il mondo prima di te”, classificandosi al terzo posto. Sulla scia di questa esperienza, a febbraio 2018 esce il suo nuovo album di inediti “Bye Bye”.

sabato 14 luglio 2018

Dettagli

Data: 14 luglio
Orario: 21:30 - 23:55
Evento Category:

Luogo

Piazza Cattedrale

Asti,

+ Google Map:

Nel 2017 con il supporto di

Media partner

Ridimensiona caratteri
Contrasto