LE VIBRAZIONI

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
AstiMusica-Copertine-Vibrazioni

Ingresso € 15

con il supporto di “Centro Commerciale Nuovo Borgo” e “958 Santero Asti Secco”

Acquista il biglietto online

 

Prosegue senza sosta il viaggio live de Le Vibrazioni. Dopo il tour primaverile che ha acceso i principali club della penisola, la rock band milanese farà tappa in tutta Italia e sarà protagonista delle lineup dei principali festival musicali estivi. L’avventura live de Le Vibrazioni ripartirà venerdì 1 giugno da Novara (Phenomenon) e continuerà per tutta la stagione estiva con un calendario ricco di appuntamenti tra nord e sud Italia, tra cui il festival Astimusica. Sul palco, la band multiplatino formata da Francesco Sarcina (voce e chitarra), Stefano Verderi (chitarra), Marco Castellani (basso) e Alessandro Deidda (batteria) porterà i brani di “V”, il quinto album di inediti (distribuito da Artist First) contenente il successo “Così Sbagliato”, presentato in gara all’ultimo Festival di Sanremo. Nella scaletta della leg estiva de Le Vibrazioni non mancheranno le grandi hit che hanno fatto la storia del gruppo, da “Dedicato A Te” a “Vieni Da Me”, passando per “In Una Notte d’Estate” e “Raggio Di Sole”.
Il gruppo rock nasce ufficialmente a Milano nel marzo 1999 e dopo tre anni di concerti nei locali di zona, raggiunge il successo con il singolo “Dedicato a te” che, uscito all’inizio del 2003, diventa da subito uno dei brani più trasmessi dalle radio. La canzone, abbinata ad un riuscito videoclip entra e raggiunge nel giro di poco tempo le prime posizioni della classifica dei singoli più venduti (15 mila copie nella prima settimana) dove resta per oltre quattro mesi. Il quartetto attira l’attenzione di stampa specializzata e non, televisioni musicali e radio. A maggio del 2003, la band, che può contare su un repertorio di oltre 50 canzoni originali già pronte, pubblica il suo primo album intitolato “Le Vibrazioni” e inizia un fitto giro di concerti per l’Italia. Il secondo singolo estratto dall’album, “Notte d’estate”, è inserito nella Compilation Blu del Festivalbar 2003, a cui Le Vibrazioni prendono parte. Nel 2003 la band si rivela come il gruppo esordiente di maggior successo in Italia e raggiunge una serie di traguardi: “Dedicato a te” diventa disco di Platino, l’album di debutto supera le 300.000 copie vendute e sono premiati con due Italian Music Award come Miglior Rivelazione e Miglior Gruppo. Nel 2004 viene pubblicato il DVD “Live all’Alcatraz”, mentre il clip “Dedicato a te” diventa il video più imitato del momento, grazie anche a due ironici rifacimenti ad opera di Elio e Le Storie Tese e Frankie Hi-­‐Nrg. Nel 2005 Le Vibrazioni lanciano il video di “Raggio di Sole”, primo singolo estratto dal loro secondo album “Le Vibrazioni II”, realizzato in soli due mesi dalla fine del tour estivo e in pubblicazione il 4 marzo 2005. Durante la loro prima partecipazione al festival di Sanremo, con “Ovunque andrò”, la band si classifica seconda nella categoria “Gruppi”. In seguito il gruppo riceve l’incarico di comporre la colonna sonora del musical tratto dal romanzo di Federico Moccia, “Tre metri sopra il cielo”; parallelamente continua a lavorare sul terzo album, “Officine Meccaniche” che viene distribuito in anteprima su un cellulare, e cioè sul nuovo telefono Nokia 5300 XpressMusic, per poi raggiungere in un secondo momento i circuiti distributivi tradizionali. Il primo estratto dal nuovo album è “Fermi senza forma” – lanciato però solo su internet sul sito di Mtv Overdrive -­‐ mentre l’apripista ufficiale è “Se”. La produzione artistica di “Officine Meccaniche” è firmata da Marco Trentacoste (Deasonika); questo nuovo lavoro devia verso un genere più rock e meno melodico, che rivela i gusti musicali dei componenti della band. Il nuovo tour del complesso prende il via l’ 8 febbraio 2007, accompagnato dall’uscita del nuovo singolo “Portami via”. Marco Castellani lascia il gruppo nel febbraio 2008. Da metà dello stesso mese è in circolazione “Drammaturgia”, nuovo singolo sempre tratto da “Officine Meccaniche”, accompagnato da un video – il primo a emissioni ridotte per un miglior impatto ambientale – che è un rifacimento del “Rocky Horror Picture Show”. Tra i protagonisti Paolo Bonolis e Riccardo Scamarcio. Il 18 aprile 2008 esce il nuovo album, “En Vivo”, una raccolta di brani registrati dal vivo. Emanuele Gardossi prende il posto di Castellani al basso e al gruppo si aggiunge (solo per le esibizioni dal vivo) Marco Trentacoste, già produttore della band. L’11 dicembre 2009 viene trasmesso dalle radio il singolo “Respiro”, che anticipa l’album “Le strade del Tempo”, pubblicato il 22 gennaio 2010. Nel 2011 incidono, in occasione dei mondiali di calcio, “Invocazioni al cielo”. Sempre nel 2011 la band pubblica la raccolta “Come far nascere un fiore” (ultimo lavoro con l’etichetta Sony), che contiene anche tre inediti. Nel 2012 rientra in formazione Marco “Garrincha” Castellani e il 25 ottobre il gruppo si esibisce per l’ultimo concerto prima di una lunga pausa. A giugno del 2017 la band annuncia il ritorno alle scene musicali con la formazione originaria e l’uscita di un nuovo album di inediti nel 2018. A fine 2017 il gruppo viene selezionato tra i 20 big che parteciperanno al Festival di Sanremo 2018, dove porterà l’inedito intitolato “Così sbagliato”, incluso nel disco “V”, nuovo lavoro di studio.

venerdì 13 luglio 2018

Dettagli

Data: 13 luglio
Orario: 21:30 - 23:55
Evento Category:

Luogo

Piazza Cattedrale

Asti,

+ Google Map:

Nel 2018 con il supporto di

Media Partner

Partner

Ridimensiona caratteri
Contrasto